Home Appuntamenti Simone Maretti, accompagnato alla tastiera da Alessandro Pivetti, narra ″La Sirena″ di...

Simone Maretti, accompagnato alla tastiera da Alessandro Pivetti, narra ″La Sirena″ di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Giovedì 23 luglio alle 21 (con replica alle 22.30) nel parco di Villa Gandini, la Biblioteca di Formigine propone un nuovo appuntamento col narratore Simone Maretti che, accompagnato da Alessandro Pivetti alla tastiera, racconterà al pubblico ″La Sirena″ di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore noto per il romanzo ″Il Gattopardo″.

La Sirena è un raffinato racconto – in passato portato in scena da Luca Zingaretti – di amore, d’amicizia e di recupero delle proprie radici nel dialogo tra un giovane giornalista e un illustre ellenista, ambientato in una fredda Torino ma con la memoria al mare e ai paesaggi dell’affascinante Sicilia.

Un racconto estivo di recente pubblicato anche in ″Playlist Summer. Dodici racconti per cantare una stagione″ i testi scelti e commentati da Scuola Holden, la scuola di narrazione fondata da Baricco, per sentire come suona l’estate.

L’appuntamento, nell’ambito della rassegna estiva ″Spazi Eletti″ vuole avvicinare il pubblico dei lettori, attraverso un’ora di ascolto, ai grandi classici della letteratura, per voce di un narratore che renderà piacevole ed emozionante il racconto.

È necessario prenotare per telefono (059 416157). La replica delle 22.30 è prevista per consentire la partecipazione in sicurezza del maggior numero di persone, pur nel rispetto del distanziamento fisico necessario per evitare contagio.