Home Sassuolo 49.000 € per la messa in sicurezza della copertura dell’ex Macello Comunale

49.000 € per la messa in sicurezza della copertura dell’ex Macello Comunale

49.000 € per la messa in sicurezza della copertura dell’ex Macello Comunale. La Delibera di Giunta n°131 del 28 luglio scorso ha approvato il progetto esecutivo “Intervento di messa in sicurezza urgente della copertura dell’edificio principale presso il complesso denominato “ex Macello Comunale”.

“Il Comune di Sassuolo  – si legge in Delibera – in forza del D.M. del 14 gennaio 2020 del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno attuativo dell’art. 1, comma 29, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziano 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022” è stato assegnatario della somma di € 130.000,00 ; accertato che tale finanziamento è finalizzato ad investimenti destinati ad opere pubbliche, in materia di: efficientamento energetico, ivi compresi interventi volti all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, al risparmio energetico degli edifici di proprietà pubblica e di edilizia residenziale pubblica, nonché all’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili; sviluppo territoriale sostenibile, ivi compresi interventi in materia di mobilità sostenibile, nonché interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

Il Comune di Sassuolo risulta essere proprietario del corpo di fabbrica principale del complesso dell’ “Ex Macello Comunale” sito in via Pia n. 108.

“L’edificio principale – prosegue la Delibera di Giunta – adibito un tempo uffici e residenza del custode oltre che a sala di macellazione presenta una struttura di copertura costituita da struttura portante (primaria e secondaria) in legno, impalcato in tavelle di laterizio pieno, manto di copertura realizzato in parte in coppi di laterizio ed in parte in guaina bituminosa; Accertato inoltre che il manto di copertura si presenta fortemente degradato danneggiato e caratterizzato da alcuni crolli puntuali dell’impalcato in laterizio; ritenuto opportuno al fine di consentire la fruizione in sicurezza degli spazi esterni prospicenti il fabbricato principale, spazi utilizzati dai soci del circolo “Amici della Lirica” e dai frequentatori dell’auditorium “P. Bertoli” ed evitare il deperimento del bene, procedere all’esecuzione di un intervento urgente di messa in sicurezza del manto di copertura”; la Giunta delibera di approvare: “il progetto definitivo-esecutivo, denominato “Intervento di messa in sicurezza della copertura dell’edificio principale presso il complesso denominato ex macello comunale” per una spesa complessiva di € 49.000,00 compresa IVA al 22%, di finanziare le attività sopra menzionate con il contributo previsto dal D.M. del 14 gennaio 2020 del Ministero dell’Interno pari ad € 130.000,00 e di dare atto che la spesa complessiva di € 49.000,00, derivante dall’adozione del presente provvedimento, è prevista per intero nel bilancio di previsione 2020-2022 esercizio 2020”.