Home Appuntamenti Ludi di San Bartolomeo: Formigine non rinuncia alla sua festa medievale, seppur...

Ludi di San Bartolomeo: Formigine non rinuncia alla sua festa medievale, seppur in edizione ridotta

La rievocazione storica in occasione del Santo Patrono di Formigine si terrà dal 22 al 24 agosto. Formigine non rinuncia a una delle sue feste più riuscite  e longeve (quest’anno sono 16 anni!), proponendo una programmazione ridotta e attenta al rispetto delle norme anticontagio. Non ci sarà lo spettacolo pirotecnico e neppure la locanda con menù medievale, ma tanti piccoli eventi con artisti di strada e cortei in costume, soprattutto in orario serale. I mercatini a tema, invece, saranno aperti tutto il giorno.

Una proposta musicale interessante richiamerà note antiche: tamburelli sabato 22 alle 18, domenica 23 alle 10.30 e alle 18.30. La domenica, alle 21, concerto di musica medievale a cura di “In Itinere”. L’ensemble utilizza strumenti musicali dalla storia millenaria, capaci di creare sonorità di grande suggestione e attrattiva, come viella, salterio ad arco, arpa, flauti a becco, ghironda, cornamusa, percussioni e sonagli.

I bambini potranno conoscere gli splendidi rapaci il sabato alle 18, e proseguire la serata con i giochi dedicati a loro. Domenica 23, alle 19, tornano i burattini dell’Ocarina Bianca: figure tradizionali che animano storie legate alla tradizione modenese, nelle quali i più piccoli saranno coinvolti.

Tante le compagnie che s’intervallano per gli spettacoli principali dalle 21 alle 22: i Giullari del Carretto per una performance di equilibrismo e fuoco il sabato sera; i saltimbanchi dell’Ordallegri (trampolieri, giocolieri, musicisti e sputa fuoco) la domenica sera; gli sbandieratori e i musici della Contrada Monticelli il lunedì sera.

La messa per il Santo Patrono Bartolomeo si terrà lunedì 24 agosto alle 9.50, all’aperto nel parco di Villa Benvenuti (via Sassuolo 6); mentre tutto il resto della manifestazione si terrà in prossimità del castello. L’iniziativa è organizzata dalla Pro loco “Oltre il Castello”, in collaborazione  con il Comune di Formigine. Info: 339 254 3483.