Home Politica Lunedì 28 settembre nuova seduta del Consiglio comunale sassolese

Lunedì 28 settembre nuova seduta del Consiglio comunale sassolese

Si svolgerà lunedì prossimo, 28 settembre con inizio alle ore 20,30 presso la sala consiliare di via Pretorio, la nuova seduta del Consiglio Comunale di Sassuolo. Come da disposizioni del Presidente del Consiglio comunale Luca Caselli, la seduta sarà ancora una volta a porte chiuse nel rispetto delle normative per la prevenzione della diffusione del virus Covid-19, ma sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube dell’Amministrazione comunale.

Sono 7 i punti all’ordine del giorno di cui un’interrogazione, a firma del capogruppo del Pd Maria Savigni, avente ad oggetto “Stato dei lavori del giardino ducale di Sassuolo”.

Seguirà la nuova imposta municipale propria (nuova Imu) – addizionale comunale all’Irpef- aliquote per l’anno 2020; a cui farà seguito l’approvazione del regolamento per l’applicazione della nuova imposta municipale propria (nuova Imu) di cui all’art.1 commi 738 e seguenti della legge 27/12/2019 n.160.

Al quarto punto del Consiglio Comunale saranno in approvazione le tariffe e agevolazioni per l’anno 2020 del Tributo comunale sui rifiuti (Tari).

Al punto numero 5 sarà in approvazione la variazione al Bilancio di Previsione 2020/2022 mentre, al punto numero 6, la convenzione tra il comune di Modena, le Gallerie Estensi-Biblioteca Estense Universitaria, l’Istituto dei Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna, l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, la Fondazione Collegio San Carlo di Modena e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, i sistemi bibliotecari intercomunali di Carpi, Castelfranco Emilia, Nonantola, del Frignano, di Sassuolo, l’Unione Comuni modenesi Area Nord, l’Unione di Comuni Terre di Castelli, per la gestione del polo bibliotecario modenese del Servizio Bibliotecario Nazionale.

Chiuderà la seduta del consiglio comunale l’identificazione delle zone urbanistiche A e B di cui al decreto ministeriale n. 1444 del 2 aprile 1968 ai soli fini dell’applicazione delle detrazioni fiscali di cui all’art. 1 commi 219-224 della legge 27 dicembre 2019, n. 160.