Home Cronaca Il Sindaco ringrazia i carabinieri per l’operazione “Tiger”

Il Sindaco ringrazia i carabinieri per l’operazione “Tiger”

“Un enorme lavoro, fatto di indagini sotto traccia, laboriose e dettagliate, che hanno portato a sgominare un nutrito gruppo di persone dedite ad uno dei crimini più odiosi e pericolosi: lo spaccio di stupefacenti. A nome dell’intera città di Sassuolo voglio ringraziare i Carabinieri della compagnia di Sassuolo e tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell’operazione”.

Con queste parole il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani commenta l’operazione “Tiger” che all’alba di ieri ha portato i Carabinieri a smantellare un’organizzazione criminale radicata sul territorio ed estesa anche alle province di Reggio Emilia, Bologna e Mantova.

“Sembrava che l’area di Braida non fosse oggetto di controlli – prosegue il Sindaco – ed invece erano al lavoro, notte e giorno, decine di persone in borghese che controllavano, annotavano e riferivano per poter stroncare lo spaccio sin dalle sue radici. Siamo consapevoli del rischio che, tra poche settimane, queste persone possano essere lasciate libere di tornare a delinquere ed è proprio per questo che il mio ringraziamento è ancora più grande: nonostante le difficoltà i Carabinieri di Sassuolo, così come tutte le forze dell’ordine, hanno dimostrato di non arrendersi e di proseguire nell’obiettivo comune di estirpare la criminalità, nel caso specifico lo spaccio di sostanze stupefacenti, dalla nostra città”.