Home Cronaca Ancora lamentele sul degrado dietro il comparto ex Cavedoni

Ancora lamentele sul degrado dietro il comparto ex Cavedoni

(foto Google Maps)

Continuano le lamentele circa i vandalismi e il degrado riconducibili a bande di ragazzini la cui presenza in centro storico è quantomeno molesta. Parliamo del ‘pedonale’ retrostante il comparto ex Cavedoni, in viale XX settembre, a proposito del quale si legge, sui social, l’ennesima segnalazione, arricchita dalla foto di una deiezione che lascia pochissimo all’immaginazione.

«Viene lasciata sporcizia senza ritegno e tutte le mattine le donne delle pulizie devono raccogliere di tutto», lamenta un cittadino che lavora presso uno dei tanti uffici che hanno sede presso le ex Cavedoni, parlando di «ragazzi che urlano tutti assembrati sotto agli uffici dove si tenta di lavorare e senza una mezza mascherina, tanto non li vede nessuno. Il tutto oltre a drogati, ad atti di vandalismo su cose pubbliche e private… sono stati rotti tutti i lampioni e sono state prese a sassate le vetrate del condominio».