Home Cronaca Scandiano: la Polizia Locale recupera un ciclomotore rubato a Sassuolo

Scandiano: la Polizia Locale recupera un ciclomotore rubato a Sassuolo

Giovedì pomeriggio, una pattuglia della Polizia Locale del distretto di Scandiano dell’Unione Tresinaro Secchia, durante il controllo quotidiano del territorio ha notato, nei pressi della intersezione tra via Diaz e viale Europa in paese, due persone a bordo di un ciclomotore Piaggio Liberty che urlavano e gesticolavano all’indirizzo di un passante, e per questo motivo ha deciso di procedere ad un controllo del veicolo e degli occupanti.

Intimato l’alt in via Buozzi intersezione con via Ventasso, in tutta risposta conducente e il passeggero sono scesi precipitosamente dal mezzo scagliandolo in direzione del veicolo di servizio, al fine di ritardare un eventuale inseguimento che si concretizzava in una fuga a piedi in direzione opposta, ovvero verso viale Europa. Gli agenti hanno rincorso i due giovani di circa 18/20 anni, che comunque sono riusciti a dileguarsi.

Recuperato il ciclomotore, è emerso che lo stesso era stato rubato a Sassuolo lo scorso 8 agosto. E’ stata quindi presentata denuncia contro ignoti alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia per i reati di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento (per i danni provocati al ciclomotore), mentre è stato contattato il proprietario del ciclomotore per la riconsegna.

Sono in corso ricerche per risalire agli autori del fatto: oggetti caduti durante le fasi dell’inseguimento sono stati recuperati e sequestrati e, con ogni probabilità, potranno permettere l’identificazione dei due giovani.