Home Casalgrande Gruppo Romani acquisisce Ceramica Verde 1999

Gruppo Romani acquisisce Ceramica Verde 1999

Gruppo Romani acquisisce Ceramica Verde 1999

Il Gruppo Romani annuncia l’acquisizione del 100% di Ceramica Verde 1999 – Campogalliano Ceramiche, un’azione strategica che guarda al futuro in modo sempre più ambizioso e ottimistico e si inserisce in un più ampio progetto di crescita, con una particolare attenzione rivolta all’export e all’ampliamento della gamma produttiva grazie a linee complementari alle proposte dei suoi brand Serenissima, Cir, Cercom e Cersarda e la controllata ISLA Tiles.

Ceramica Verde 1999 è una realtà orientata al design e alla ricerca tecnologica, che ha saputo comunicare il valore del Made in Italy nel mondo grazie a determinazione e creatività. L’azienda con sede a Fiorano Modenese, nei suoi oltre vent’anni di presenza sul mercato è cresciuta costantemente e prevede di chiudere il 2021 con un fatturato di oltre 15 milioni di Euro.

Con questa importante acquisizione abbiamo puntato su un’azienda riconosciuta a livello internazionale ma con una decisa vocazione all’export – commentano Giorgio e Paolo Romani, Presidente e AD di Gruppo Romani Industrie Ceramiche S.p.A. -. Le linee di vendita rimarranno autonome così come il Dr. Daniele Verde resterà l’AD del marchio per i prossimi anni, coadiuvato dalla moglie Ellen Bahman per la ricerca e sviluppo dei nuovi prodotti.”

L’integrazione di un marchio commerciale con una società produttiva che dispone di impianti moderni e all’avanguardia porterà certamente sinergie, reciproci benefici ed una ulteriore crescita per il marchio, con la possibilità di occupare nuove fette di mercato,” dichiara il Dr. Daniele Verde.

Ceramica Verde 1999, acquisita dalla società controllata dal Gruppo Romani RGP srl (una formula efficace e già sperimentata con la controllata NGT per l’acquisizione di Isla Tiles), continuerà ad avere una propria autonomia sul mercato attraverso una nuova rete commerciale che potrà sfruttare le sinergie del Gruppo.

In Ceramica Verde 1999 – commenta Giorgio Romani – abbiamo trovato piena sintonia di intenti e di valori, a cominciare dalla qualità di prodotto, ad alto contenuto tecnologico ed estetico, e dallo spirito imprenditoriale che rappresenta la più autentica vocazione italiana”.

Leader a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di ceramica, il Gruppo Romani produce circa 8 milioni di mq l’anno nei tre stabilimenti produttivi di Rubiera, Roteglia e Olbia. Nel 2020 ha raggiunto un fatturato di oltre 100 milioni di euro e presenta valori di crescita superiori al 20% per l’anno in corso.