Home Formigine Orientamento scolastico con le testimonianze degli imprenditori e laboratori di robotica

Orientamento scolastico con le testimonianze degli imprenditori e laboratori di robotica

Orientamento scolastico con le testimonianze degli imprenditori e laboratori di roboticaMercoledì 10 novembre, alle ore 18.30 presso l’Auditorium Spira mirabilis di Formigine (Via Pagani 25) si terrà un incontro rivolto principalmente agli studenti delle classi seconde e terze della Scuola secondaria di primo grado e alle loro famiglie, per illustrare opportunità di formazione e di lavoro, con il supporto degli imprenditori del territorio.

Dopo i saluti del Sindaco Maria Costi e dell’Assessore alla Formazione Corrado Bizzini, si terrà l’illustrazione, da parte di Monica Salvioli, dell’indagine sul lavoro nella provincia di Modena a cura degli Uffici Studi di Lapam e di CNA.

A seguire, interverranno: Michael Serri (Cooltech), Patrizia Dastoli (F.T.P. srl), Pauline Bradley (Capgemini Engineering), Chiara Giovenzana (Fondazione Enea Biomedical Tech), Giuseppe Mazzacani (Airone srl), Michele Colajanni (Professore ordinario presso il dipartimento di Informatica, Scienze e Ingegneria dell’Università di Bologna).

È consigliata la prenotazione sul sito eventbrite. Sarà possibile eseguire l’incontro in streaming sul canale YouTube del Comune di Formigine.

Inoltre, nei mesi di novembre e di dicembre, i ragazzi delle terze medie di Formigine saranno ospitati presso il Centro di formazione Ca’ Bella per vivere una “Tech Learning Experience”. Di che cosa si tratta? È un programma di orientamento e formazione utile ad avvicinare i giovani alla robotica e alle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica), per indirizzarli alle nuove professioni del futuro. Gli studenti saranno coinvolti nella realizzazione di attività con il supporto di veri e propri robot collaborativi, attraverso la metodologia “dell’imparare facendo”.

L’iniziativa è organizzata da Zenit con la collaborazione di MakerDojo, realtà che da anni opera nel mondo dell’educational.

“Siamo felici di inaugurare con questo programma per i giovani delle terze medie il segmento di offerta che noi chiamiamo Ca’Bella4Schools. Se la mission di questo luogo è quella di formare i tecnici per le imprese del nostro territorio, non possiamo non passare dai giovani che ancora devono scegliere la loro strada. Tante altre iniziative simili saranno messe in campo nel prossimo futuro” commenta Cristian Favarin, amministratore di Zenit.