Home Economia A Formigine nuovo bando ristori per le attività economiche

A Formigine nuovo bando ristori per le attività economiche

A Formigine nuovo bando ristori per le attività economicheÈ stato pubblicato l’avviso per la seconda tranche di contributi a sostegno delle attività economiche maggiormente colpite dalla crisi dovuta all’emergenza sanitaria.
Valutate le richieste pervenute con il primo stanziamento, si sono stanziati circa 40mila euro, che possono essere aumentati qualora le domande dovessero essere maggiori.

Possono accedere ai contributi le imprese e i lavoratori autonomi attivi alla data del primo gennaio 2020, con sede nel Comune di Formigine; avere avuto nel 2019 un volume di affari superiore a 25mila euro e inferiore a 600mila euro; avere avuto nel 2020 una riduzione del fatturato pari o superiore al 33% rispetto al 2019, oppure: nei primi 6 mesi del 2021 una diminuzione di fatturato del 33% rispetto al 2019. I contributi previsti sono cumulabili con altri ristori pubblici “Covid-19.

Sono esclusi dai benefici dell’avviso gli operatori  economici che svolgono  attività di sale gioco e sale scommesse; attività che contemplino massaggi non estetici e non terapeutici; attività commerciali di “Compro Oro” esercitate in via esclusiva. Sono altresì esclusi gli operatori che abbiano già ricevuto un contributo dal Comune di Formigine a seguito della pubblicazione del precedente Bando ristori.

Tra le premialità si annoverano le imprese femminili (ovvero se la titolare o almeno la metà dei soci o il socio di maggioranza che detiene il 50% delle quote societarie è donna) e le imprese giovanili qualora l’impresa possa essere definita under 40 (il requisito dell’età è soddisfatto da titolare o almeno la metà dei soci o il socio di maggioranza che detiene il 50% delle quote societarie).

È previsto un contributo minimo pari a 400 euro e massimo pari a 1.500 euro, proporzionalmente ai punteggi attribuiti.
Commenta l’Assessore alle Attività produttive Corrado Bizzini: “Con il bando precedente abbiamo assegnato contributi a 60 realtà; ora cerchiamo di raggiungere anche coloro che sono rimasti esclusi”.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 3 dicembre 2021. Per informazioni: Servizio Attività produttive, tel. 059/416349 (p_bonfreschi@comune.formigine.mo.it).