Home Fiorano Il FabLab Junior di Fiorano in un progetto europeo

Il FabLab Junior di Fiorano in un progetto europeo

Il FabLab Junior di Fiorano in un progetto europeoC’è anche il Fablab Junior di Fiorano Modenese nel progetto europeo EcoSteam, finanziato dal Programma Erasmus Plus. Il progetto coinvolgerà partner da Italia, Lituania, Grecia e Turchia; a rappresentare l’Italia sarà appunto l’associazione Lumen che gestisce il FabLab Junior, la palestra digitale del Comune di Fiorano Modenese, che ha aperto i battenti nel 2019, anche grazie al contributo di Fondazione di Modena. Un’eccellenza, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e ormai riconosciuta anche a livello europeo.

Il progetto ha come destinatari principali 50 docenti europei di ragazzi tra gli 8 e i 13 anni; verrà sviluppato un programma di formazione relativo alle STEAM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica) con una fortissima attenzione nei confronti dell’ecologia. Saranno poi realizzati workshop virtuali a beneficio degli studenti e verrà creata una piattaforma online che raccoglierà tutti i materiali per replicare le attività in classe a favore di altri studenti e docenti europei.

“E’ un progetto – sottolineano i responsabili di Lumen – che nasce per diffondere e utilizzare metodologie innovative, integrare ecologia, protezione ambientale e mutamenti climatici nel campo delle STEAM, promuovendo allo stesso tempo il confronto tra insegnanti di diversi Paesi per sviluppare nuove idee e teorie. Il fatto che sia stato premiato con un finanziamento significa che il lavoro che vogliamo realizzare con i nostri partner europei, che abbina green e digitale, va nella giusta direzione”.