Home Fiorano ‘Escape Room’ conclude i festeggiamenti di BLA e Ludoteca

‘Escape Room’ conclude i festeggiamenti di BLA e Ludoteca

‘Escape Room’ conclude i festeggiamenti di BLA e LudotecaSi sono conclusi, domenica 21 novembre, con l’animazione ‘Escape Room al BLA’, i grandi festeggiamenti a Fiorano Modenese per i 40 anni della ludoteca comunale ‘Barone Rosso’, tra le prime in Italia, e i 10 anni dell’edificio che ospita Biblioteca, Ludoteca e Archivio storico, il BLA.

Due mesi di eventi ed appuntamenti dedicati al gioco e ai libri, ma anche ai documenti storici, che hanno visto la partecipazione di adulti, ragazzi e bambini, realizzati in collaborazione con diverse associazioni: Lumen, Librarsi, Gruppo Babele, Quinta Parete, Balena Ludens e Play Modena.

L’attesa ‘Esacape Room’ ha concluso gli eventi dedicati ai più giovani che si sono dimostrati attenti risolutori ed hanno collaborato per risolvere enigmi, indovinelli di logica e molto altro, viaggiando tra castelli, piramidi fino ad arrivare nello spazio. Il successo dell’animazione organizzata dalla Ludoteca fioranese, ha convinto gli organizzatori a replicare la sfida nel mese di dicembre.

Tutti gli eventi proposti per la duplice festa a Fiorano Modenese hanno registrato grande partecipazione. Dai giochi tradizionali in via Silvio Pellico di ‘Scombussolo – a che gioco giochiamo?’, ai laboratori di Lego, dalla caccia al tesoro ‘Girodante 2.0’; dall’appuntamento con l’archivio storico per ‘Fiorano, terra di fornaci’ e passeggiata in centro storico, dalle letture a sorpresa al laboratorio di Margherita Fraccon ‘Frullato di Favole’; dall’Albero dei libri, da cui staccare libri regalo, ai laboratori creativi per bambini e adulti, dalle serate di gioco da tavolo di ‘Nati per giocare’, ai libri games, dall’incontro con Jane Austen tenuto dal prof. Diego Saglia, al ‘Codice delle storie’ svelato da Diego Fontana, dal gioco ‘al BLA con delitto’ agli incontri dal vivo con i personaggi di ‘Book game experience’, dai due incontri per insegnanti ed educatori con ludologo Andrea Ligabue per parlare di didattica ludica alla ‘Escape Room al BLA’ che ha concluso appunto i festeggiamenti.