Home Regione Sport Valley: dalla Regione 2 milioni di euro per progetti di promozione...

Sport Valley: dalla Regione 2 milioni di euro per progetti di promozione dell’attività motoria ed iniziative sul territorio


# ora in onda #
...............




Sport Valley: dalla Regione 2 milioni di euro per progetti di promozione dell’attività motoria ed iniziative sul territorioContinua l’impegno della Regione per sostenere e promuovere lo sport sul territorio.

Sono due i nuovi bandi, per uno stanziamento complessivo di 2 milioni di euro, che hanno ricevuto il via libera della Giunta regionale.  L’obiettivo è sostenere la realizzazione di iniziative per la promozione dell’attività motoria e sportiva e di manifestazioni a carattere locale, regionale e sovraregionale.

Nel dettaglio, il primo bando stanzia 1 milione di euro e si rivolge a Enti sportivi dilettantistici, Associazioni di promozione sociale e Organizzazioni di volontariato che, per statuto, si occupano di sport, Federazioni sportive, Enti di promozione sportiva, Enti locali e scuole, per progetti di attività motoria e sportiva biennali, finalizzati al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona.

Il contributo regionale è costituito da un’agevolazione a fondo perduto, e non può essere superiore ai 15mila euro. I progetti devono essere svolti nel periodo compreso tra il 1^ luglio 2024 e il 30 giugno 2025.

Si rivolge invece a Enti sportivi dilettantistici, Associazioni di promozione sociale e Organizzazioni di volontariato, Federazioni sportive e Enti di promozione sportiva, il secondo bando, che mette disposizione un ulteriore milione di euro, per eventi sportivi organizzati nel corso del 2024 di valenza locale, regionale e sovraregionale. Anche in questo caso l’agevolazione è a fondo perduto e non potrà superare i 15mila euro. Mentre le iniziative dovranno essere svolte entro il 31 dicembre 2024.

Tra i requisiti premianti per la selezione dei progetti, l’adesione alla Carta etica dello sport, il codice di comportamento proposto dalla Presidenza della Regione e approvato nel 2022 dall’Assemblea legislativa. Una scelta da parte della Regione per promuovere sui campi da gioco rispetto delle regole e degli avversari

In entrambi i casi  le domande  andranno presentate per via telematica dalle ore 10 del 18 giugno alle ore 15 del 17 luglio 2024, seguendo le informazioni al sito:

https://www.regione.emilia-romagna.it/sport/bandi