Home Fiorano Centro della legalità dedicato al luogotenente Lorenzo Mosto

Centro della legalità dedicato al luogotenente Lorenzo Mosto


# ora in onda #
...............




Centro della legalità dedicato al luogotenente Lorenzo MostoMercoledì 5 giugno si è svolta la cerimonia di intitolazione del “Centro della legalità” di Fiorano Modenese, al luogotenente Lorenzo Mosto per molti anni comandante della locale stazione dei Carabinieri di Fiorano Modenese, scomparso due anni fa a seguito di un incidente stradale.

Alla cerimonia di intitolazione sono intervenuti il sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi, il Comandante provinciale dei Carabinieri, Antonio Caterino, e la signora Lidia Perri Mosto, moglie del Luogotenente, insieme ai familiari.

Il Comandante Mosto era molto stimato dai cittadini fioranesi per la sua autorevolezza coniugata con una grande umanità. La sua figura umana e di servitore dello Stato ha contribuito ad avvicinare i cittadini alle istituzioni, ha detto il sindaco Francesco Tosi.

Il “Centro della legalità Lgt. Lorenzo Mosto” si trova in via del Commercio 19 a Spezzano, e comprende alcuni beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e assegnati in via definitiva al Comune di Fiorano Modenese.

Si tratta di due appartamenti e un capannone che saranno utilizzati per progetti sociali distrettuali: come alloggi di emergenza per accogliere persone in situazioni di bisogno estremo (“Housing first”) e per la sede definitiva dell’hub logistico alimentare “Arnia – la Dispensa del distretto”. Nel capannone, infatti, saranno stoccate le derrate alimentari raccolte che andranno a rifornire i punti territoriali di distribuzione alle famiglie in condizioni di povertà (Caritas, emporio solidale e altri).

Il Centro della legalità  rientra nel progetto GAL (GenerAzione Legale), promosso dall’Unione dei Comuni del Distretti ceramico e sostenuto dalla Regione